Trump è presidente! A nudo su Valori febbraio

Valori febbraio si presenta proprio oggi, nell'Inauguration Day di Donald Trump.

Il 45mo presidente della nazione più potente del mondo, gli Stati Uniti, oggi si insedia alla Casa bianca, pronto a nominare e mettere a capo delle principali istituzioni del Paese uomini - soprattutto, e bianchi - selezionati in gran misura tra i manager delle banche d'affari, i  multimilionari e gli amici dei combustibili fossili.

Tra Trump e l'America sarà amore duraturo? E tra Trump e il Vecchio continente europeo cosa accadrà?

Donald Trump, che si era venduto in campagna elettorale come acerrimo nemico dell'establishment e di Wall Street, ha formato una squadra di governo che rappresenta tutto il contrario. E sembra voler portare il futuro degli USA lungo strade incerte, che spaventano soprattutto un' Europa fragile e frammentata: dal neoprotezionismo alla guerra commerciale contro Cina e Paesi emergenti, dal negazionismo sul Climate Change alle paure di una classe media americana in crisi e delle fasce più povere, che dal nuovo "capo" e dal suo entourage non possono attendersi sufficienti garanzie di attenzione.

Valori febbraio si presenta con un dossier di copertina e un fotoracconto tutto dedicato al magnate dai capelli arancioni più politically scorrect che l'America abbia mai eletto alla presidenza. Chi sono i suoi uomini e quali interessi persegue, le previsioni sulla sua politica e le contraddizioni di cui è carica sono analizzati in oltre 10 pagine ricche di approfondimenti e grafici esplicativi.

Valori febbraio è già in vendita online in formato digitale, e tra pochi giorni sarà a casa degli abbonati o in tutte le filiali di Banca Etica e in molte edicole milanesi.

Condividi:
Show Buttons
Hide Buttons