La Valle dei giovani talenti

Trasformare un piccolo paese di un valle montana in un laboratorio per giovani talenti, a dimostrazione del fatto che, con una buona motivazione e con un’adeguata connessione Internet, si può fare ricerca anche in località apparentemente più periferiche. L’occasione è fornita da Webvalley, la summer school della Fondazione Bruno Kessler…

In migliaia contro il CETA. E non solo le ong

Ieri è andata in scena a Roma, davanti a Montecitorio, una manifestazione con migliaia di persone unite per protestare contro la ratifica del CETA, l’accordo commerciale tra Unione europea e Canada. Una ratifica calendarizzata dal Parlamento a partire dal prossimo 25 luglio, con una fretta da molti considerata immotivata, tanto da alimentare…

Ogm, crescono le superfici coltivate

Dopo le buone notizie giunte per quanto riguarda il 2015, primo anno nel corso del quale la quantità di superfici coltivate a Ogm era scesa rispetto ai dodici mesi precedenti, lo scorso anno il dato è tornato ad aumentare. Le piantagioni di organismi geneticamente modificati sono cresciute del 3% nel…

Nuovo video di Stop Glifosato: la tua firma?

Continua la campagna di raccolta delle firme per chiedere all’Europa di bandire dai campi, e quindi dai cibi, il pesticida chiamato Glifosato, componente tossico fondamentale del noto erbicida Roundup®, prodotto di punta della Monsanto. Il quorum è stato raggiunto ormai in 10 paesi (da oggi anche in Irlanda, Spagna e…

Supermercati UK: salvate le banane...

Rivoluzione culturale e lotta allo spreco alimentare passano dagli scaffali dei supermercati britannici, dove si fa più spazio a frutta e verdura buona, seppure con qualche difetto estetico. Non solo frutta e verdura belle da vedere – e talvolta deludente alle aspettative del palato -, quindi,  ma la decisione dei…

In India legalizzata “la ribellione del...

Milioni di contadini indiani che hanno chiesto, negli ultimi anni, prestiti alle banche per finanziare le loro attività agricole non dovranno pagare più i loro debiti. La notizia, rivelata dalla CNN, spiega che tutto nasce da una forte presa di posizione del governatore dello Uttar Pradesh, lo Stato dell’India settentrionale,…

Una firma per cambiare l’agricoltura europea

Una petizione per arrivare a una riforma radicale della politica agricola comune (PAC) per ottenere una nuova agricoltura che garantisca cibo di qualità rispettando la natura e la salute delle persone. A lanciarla sono alcune associazioni ambientaliste e dell’agricoltura biologica. La campagna #CambiamoAgricoltura, lanciata da Fai, Legambiente, Lipu e Wwf…

Addio fonti fossili: si può fare entro il 2050

Addio alle fonti fossili entro metà secolo e fine delle emissioni di anidride carbonica: lo scrive un team internazionale di ricercatori in un articolo (A roadmap for rapid decarbonization) pubblicato sulla rivista «Science». Gli esperti, tra cui il direttore dell’Istituto di Potsdam per la ricerca sull’impatto climatico Hans Joachim Schellnhuber e…

Cina: stop alla crescita dei pesticidi

Nel corso del 2016 l’ammontare complessivo dei pesticidi usati in Cina è rimasto invariato rispetto all’anno precedente facendo così registrare la prima “crescita zero” nell’utilizzo di questi prodotti nel Paese. Lo rende noto l’agenzia Caixin, citando le dichiarazioni del ministro dell’Agricoltura Han Changbin. Il risultato, ha spiegato il titolare del…


Show Buttons
Hide Buttons