Nuovo rapporto Amnesty: crimini guerra in 23 Paesi

La retorica  del “noi contro loro” brandita sempre più spesso contribuisce a creare un mondo diviso e pericoloso, che arretra sulla difesa dei diritti umani. In 159 Paesi sono avvenute violazioni nel 2016 e 23 Paesi sono risultati scenario per crimini di guerra. Queste alcune cifre diffuse con la presentazione…

Troppo smog, l’Italia rischia la Corte Ue

La Commissione europea ha fatto sapere che potrebbe adire la Corte di Giustizia dell’Ue se cinque nazioni – Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Italia – non prenderanno rapidamente delle misure finalizzate a tutelare la qualità dell’aria. Bruxelles ha puntato infatti il dito contro il gruppo di Paesi perché «non…

Sviluppo farmaci: il cloud abbatte tempi e costi

Grazie alla condivisione in cloud dei dati, alla disponibilità enorme di informazioni su potenziali candidati per test mirati e a tecnologie di monitoraggio clinico sempre più facili da applicare, lo sviluppo di un nuovo farmaco può velocizzarsi, riducendo tempi e costi di processi che durano anni e richiedono miliardi di dollari d’investimento….

Bloomberg, petrolio: il primato della Russia

Nel mese di dicembre, la Russia ha superato l’Arabia Saudita nella classifica della produzione petrolifera globale per la prima volta da marzo. Lo evidenzia Bloomberg. Il sorpasso è frutto delle misure di riduzione della produzione giornaliera attuate dai due Paesi a seguito degli accordi sui tagli all’output petrolifero finalizzati al…

GRAFICO / USA, paura per classe media e operaia

Le promesse di Trump esaltano la Borsa. Ma il rialzo degli indici nasconde un’altra realtà: quella di un Paese che sta perdendo la sua classe media. Lo si capisce anche dalle cifre esposte in questi due grafici. Ma per capire e approfondire il contesto socio economico americano e come potrebbe…

Fossile: pressing sul fondo pensione londinese

La London Pension Fund Authority (LPFA), gestore del più grande fondo pensione pubblico della capitale britannica, deve fronteggiare le richieste di disinvestimento promosse dagli attivisti della campagna ambientalista Divest London. Nel mirino gli investimenti del fondo in alcune imprese coinvolte nel Dakota Access Pipeline, il contestato progetto della società Energy…

C’è un nesso tra Ebola e deforestazione

Il Politecnico di Milano ha dimostrato un “nesso tra l’insorgenza dell’Ebola e la frammentazione delle foreste”, cioè la deforestazione di ampie aree di territorio nelle regioni interessate dalla diffusione del virus, che – lo ricordiamo – fece oltre 10 mila morti durante l’epidemia in Africa nordoccidentale avvenuta nel 2014. Facendo…

Ceta, dal Parlamento europeo sì al trattato

Il Parlamento europeo ha ratificato questa mattina il trattato CETA, che crea un’area di libero scambio tra l’Europa e il Canada. I deputati hanno approvato il testo con 408 voti a favore, 254 contrari e 33 astenuti. «Nonostante una spaccatura profonda nel partito socialdemocratico – riferisce la Campagna Stop TTIP…

Disney: via lo youtuber per antisemitismo

The Walt Disney Company ha rescisso la sua collaborazione con PewDiePie perché accusato di diffondere contenuti con riferimenti antisemiti. E per chi non lo conoscesse,  dietro lo pseudonimo di PewDiePie si nasconde – si fa per dire visti i milioni di visualizzazioni dei suoi video pubblicati online – Felix Arvid Ulf Kjellberg, un ragazzo…


Show Buttons
Hide Buttons