Troppo smog, l’Italia rischia la Corte Ue

La Commissione europea ha fatto sapere che potrebbe adire la Corte di Giustizia dell’Ue se cinque nazioni – Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Italia – non prenderanno rapidamente delle misure finalizzate a tutelare la qualità dell’aria. Bruxelles ha puntato infatti il dito contro il gruppo di Paesi perché «non…

In Emilia la città con le strade senza buche

Una strada che dopo quasi 10 anni è ancora in perfetto stato e non ha avuto bisogno di nessun intervento di manutenzione, nonostante un costante transito di mezzi. E che riesce anche a ridurre il rumore generato dal passaggio dei veicoli: nell’Italia delle strade-groviera e dei Comuni che non riescono…

Sviluppo farmaci: il cloud abbatte tempi e costi

Grazie alla condivisione in cloud dei dati, alla disponibilità enorme di informazioni su potenziali candidati per test mirati e a tecnologie di monitoraggio clinico sempre più facili da applicare, lo sviluppo di un nuovo farmaco può velocizzarsi, riducendo tempi e costi di processi che durano anni e richiedono miliardi di dollari d’investimento….

Sisma, Campi risorge grazie al legno (certificato)

Edifici in legno, completamente antisismici, realizzati in tempi rapidi e dal costo contenuto: un’opportunità davvero interessante anche per la ricostruzione post sisma in Valnerina. Le tecniche costruttive moderne basate su legno certificato permettono di costruire edifici antisismici fino a 20 piani. Ed è proprio partendo dalle opportunità che le filiere…

Legambiente: in Italia si scava ancora troppo

Nella Penisola si continua a scavare troppo e con impatti devastanti sull’ambiente (dalle Alpi Apuane alle colline di Brescia, da Trapani a Trani) e la strada del riciclo, malgrado la spinta delle direttive europee, è ancora molto indietro. È quanto emerge dal Rapporto Cave di Legambiente. Lo studio, presentato ieri a Roma, scatta…


Show Buttons
Hide Buttons