Derivati: ciao Londra, HSBC sceglie la UE

L’ultimo grattacapo “europeo” per Londra arriva da HSBC, peso massimo della finanza e operatore di primo piano nel sempre promettente comparto dei derivati. Dopo la spagnola BBVA, Deutsche Bank e le americane JP Morgan e Citigroup, la banca britannica si è infatti unita alla schiera degli operatori pronti a trasmigrare…

Usa: carte di credito sempre più a rischio

I debiti contratti dagli americani sul circuito delle carte di credito hanno raggiunto un nuovo record superando il primato rilevato alla vigilia della crisi. Lo segnala Business Insider. Le pendenze, pari ormai a oltre 1.000 miliardi di dollari, fanno anche i conti, secondo quanto segnalato da “diverse grandi banche e…

SCMP: Dandong e i fantasmi del debito cinese

Sette miliardi di dollari di debiti a forte rischio default. Potrebbe essere questa la scomoda eredità di Dandong Group, la società cinese che gestisce il porto dell’omonima città della regione del Liaoning, nel nordest del Paese. Venerdì scorso, riferisce il South China Morning Post, l’azienda non è riuscita a saldare…

WSJ, Cina: l’auto elettrica non decolla

Gli sforzi messi in atto in Cina per promuovere la diffusione della auto elettriche si scontrano con un mercato tuttora incapace di rispondere adeguatamente ai desiderata del governo. Lo evidenzia un’analisi del Wall Street Journal. Pechino ha scelto di puntare forte sui veicoli elettrici con l’obiettivo di far crescere la…

La green economy occupa 3 milioni di italiani

Negli ultimi sette anni 355 mila aziende italiane – il 27,1% del totale ma nell’industria manifatturiera si sale al 33,8 – hanno investito o programmato di investire in tecnologie verdi con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale, risparmiare energia e contenere le emissioni di CO2. Lo riferisce GreenItaly 2017, l’ottavo rapporto…

La sostenibilità che piace ai risparmiatori

Cresce l’interesse dell’investitore retail nei confronti dei temi ambientali, sociali e di governance (o ESG, Environmnental, Social and Governance) e aumenta, di conseguenza, la sua propensione a investire in prodotti SRI (Sustainable and Responsible Investment). Lo segnala l’ultima indagine “Il risparmiatore responsabile” realizzata dal Forum per la Finanza Sostenibile, un’associazione…

Tra USA e Cina scoppia la pace commerciale

Nonostante la retorica protezionistica, Donald Trump non sembrerebbe avere alcuna intenzione di scatenare un’escalation della tensione sul fronte delle relazioni commerciali con Pechino. Lo sostiene la CNBC. I rapporti USA-Cina scontano da sempre una certa diversità di vedute sul tema e in più di un’occasione le due parti non hanno…

Auto elettrica: la UE ha già perso il treno?

L’Europa punta sulle auto elettriche ma il gap tra il Vecchio Continente e il mercato globale resta enorme. È quanto emerge dal confronto con i dati sulla diffusione della nuova tecnologia in concomitanza con il giro di vite annunciato da Bruxelles sul futuro dei veicoli tradizionali. La bozza del documento…

Pensioni: la Cina sceglie il mercato

I sempre più numerosi pensionati cinesi avranno presto a disposizione un nuovo strumento per valorizzare i propri trattamenti previdenziali senza per questo pesare eccessivamente sulla spesa pubblica: una nuova categoria di fondi di investimento pensati esclusivamente per loro. Lo rende noto il South China Morning Post (SCMP) citando le comunicazioni…


Show Buttons
Hide Buttons