Dieselgate: i dati Altroconsumo smentiscono VW

Logo Volkswagen. Di kein Urheber (Opera propria) [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

I nuovi test effettuati dall'associazione Altroconsumo su tre modelli del gruppo automobilistico Volkswagen attestano che, anche dopo gli interventi indicati dalla casa sui software dei motori, i livelli di emissioni di NOx non sono "in linea" con quelli indicati nel libretto di circolazione.

I risultati dei test, effettuati sui tre modelli venduti in tutta Europa (Audi Q5 2.0 TDI 110 kW, Volkswagen Polo TDI 1.2 55kW e Volkswagen Golf TDI 1.6 77kW) in laboratori accreditati, dicono che "in tutti e tre i casi, dopo l'intervento di aggiornamento del software nei motori, così come previsto da VW, si è registrato un aumento significativo delle emissioni di NOx misurate nel ciclo NEDC (l'attuale ciclo di l'omologazione) fra prima e dopo la rimozione del software eseguita in officina Volkswagen: +13,2% per l'Audi Q5, + 6,2% per la VW Polo e + 23,2% per la VW Golf".

Non solo. L'associazione sottolinea che "Le promesse di VW sono state smentite" perché i valori di emissioni registrati dalle prove "superano significativamente quelli dichiarati sulla carta di circolazione [...] Sulla base dei diversi risultati del test, Altroconsumo ha dedotto quali sarebbero state le emissioni di NOx nel ciclo omologativo senza il software di manipolazione. I dati stimati sono ben al di là non solo del limite Euro 5 ma anche Euro 4: 268 mg / km per l'Audi Q5 2.0, 285 mg / km per la Polo e 274 mg/km per la Golf. Senza l'uso di software di manipolazione, i veicoli quindi non avrebbero superato le prove di omologazione per l'Euro 5 (180 mg/km)".

Si arricchisce così di una nuova pagina lo scandalo Dieselgate di cui si sta occupando la campagna #PretendiGiustizia condotta da Altroconsumo in Italia, Test-Achats in Belgio, Ocu in Spagna e DecoProteste in Portogallo, secondo cui gli automobilisti in Europa hanno diritto a un risarcimento. Tanto più che il Parlamento europeo ha già votato a favore dei rimborsi.

Condividi:
Show Buttons
Hide Buttons