Stop all’aeroporto di Nantes: attivisti...

La Francia del presidente Emmanuel Macron alla fine abbandona il piano da 580 milioni di euro per il nuovo aeroporto di Notre-Dame-des-Landes e opta per ampliare l’impianto già esistente a Nantes. Una vittoria della società civile dopo una battaglia durata 50 anni. La decisione del governo francese di destinare i 1650…

La pausa caffè che aiutò l’ambiente

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire. Allora, quasi…

Valori gennaio: boom finanza etica, polli e gas

Ecco tutti i contenuti di Valori gennaio, ricco e vario come sempre.   Con un dossier che riaccende i riflettori su una questione fondamentale da affrontare per chi intenda promuovere un vero sviluppo globale: i Paesi poveri continuano a indebitarsi e la rinuncia dei crediti vantati dagli Stati ricchi non ha risolto il problema, anzi… cresce il rischio sui…

A Eindhoven il primo bosco verticale...

Nascerà a Eindhoven un nuovo esempio di bosco verticale. Ma sarà il primo progetto del genere realizzato in edilizia sociale. Anch’esso frutto del lavoro dello studio milanese Stefano Boeri Architetti, presenta però una novità di sostanza rispetto a tutti i progetti che si rifanno al capostipite, il pluripremiato grattacielo già annoverato tra i simboli internazionali della città…

H&M, gaffe razzista sul bimbo nero scatena...

Non bastassero le inchieste sullo sfruttamento dei lavoratori, specialmente nel sudest asiatico, da parte dei grandi marchi della moda internazionale, ecco che arriva la gaffe del marketing di “sapore razzista”. Protagonista H&M. Una foto con un bel bimbo nero (anzi, cool, cioè, fico) dalla faccia seria a cui viene fatta indossare una…

La soluzione anti-CO2? Sta nell’intestino...

E se una possibile soluzione per contrastare il cambiamento climatico e ridurre la CO2 in atmosfera arrivasse da un batterio presente in miliardi di esemplari nell’intestino umano? A ipotizzarlo sono gli scienziati dell’università inglese di Dundee, che hanno scoperto come il batterio dell’Escherichia coli (E.coli) potrebbe rappresentare un metodo efficiente…

USA, azionisti contro il polistirolo di...

Negli Stati Uniti, una coalizione di azionisti critici attacca McDonald’s e chiede che la multinazionale la smetta di usare contenitori in polistirolo, che finiscono poi negli oceani e soffocano uccelli e pesci. L’anno scorso la mozione degli azionisti anti-polistirolo ha ottenuto il 30% dei voti. Quest’anno sarà ripresentata per arrivare…

Incendio rifiuti a Corteolona e le indagini dei CC

Dopo l’ennesimo incendio avvenuto ieri di un deposito di rifiuti – questa volta abusivo, a Corteolona, in provincia di Pavia -, vi proponiamo qui sotto l’integrale dell’intervista fatta al comandante del Nucleo operativo ecologico (Noe) di Milano dei Carabinieri, il maggiore Piero Vincenti, l’ottobre scorso, quando preparavamo l’inchiesta sugli incendi nelle discariche…

MAPPA / Rifiuti in fiamme: i numeri che nessuno fa

Da Valori novembre appena uscito una mappa sui numeri dei roghi di rifiuti che nessuno ha ancora pubblicato. Numeri allarmanti e in crescita. Ci si interroga sulle responsabilità (criminali? A che livello?), sui danni  ambientali e sulle conseguenze sanitarie. Nelle pagine del giornale l’analisi, la voce degli organi investigativi e…


Show Buttons
Hide Buttons