Fa\
rp_marea_nera_2_ap_15_ap.jpg

Credit Suisse e Shell: 14 mila lavoratori in meno

Le grandi compagnie soffrono. Soffrono di non poter contare sui “soliti” profitti”. E la loro risposta alla sofferenza economico-finanziaria è la medesima, che siano del settore bancario o petrolifero. La conferma da due società come la petrolifera anglo olandese Shell e l’istituto bancario svizzero Credit Suisse, che insieme, a poche…

Yngve Slyngstad, Ceo di Norges Bank Investment Management via http://www.nbim.no

Norvegia, il fondo sovrano esclude altre 73...

Il fondo sovrano della Norvegia, il più grande del mondo, ha fatto sapere questa mattina di aver eliminato dal proprio portafoglio di investimenti, nel corso del 2015, 73 imprese. Si tratta di aziende che non rispondono, infatti, ai criteri etici adottati dall’organismo finanziario.     A spiegarlo è il rapporto…

Nave cargo dedita al trasporto merci in porto per un nuovo carico. Di U.S. Navy photo by Cmdr. Vincent Clifton [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

TTIP: reading room tedesca segretissima

Aperta ufficialmente alcuni giorni fa in Germania la prima Reading Room – o sala di lettura – dedicata al TTIP, ovvero il temuto e già contestato Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti (in inglese Transatlantic Trade and Investment Partnership) i cui negoziati tra Europa e Stati Uniti procedono da anni…

Soldato cinese in piazza Tienanmen, in Cina. Foto: Luo Shaoyang (Wikimedia Commons)

Bloomberg, Cina: si studia uno yuan flessibile

Una moneta “flessibile” ma solo entro certi limiti. È l’idea avanzata da tre analisti di mercato, tra cui un ex consulente della banca centrale di Pechino, per il futuro dello yuan. Lo riferisce Bloomberg. Il piano, nota l’agenzia, prevede il via libera alla fluttuazione della moneta sul mercato rispetto a…

Un ragazzo al computer in un internet cafè in Somalia. Di English: AMISOM Public Information (Flickr) [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

UK, la paga è inferiore se il lavoratore è nero

Nel Regno Unito dall’economia avanzata e spesso socialmente e culturalmente preso ad esempio un’analisi sul mondo del lavoro svela la discriminazione su base razziale nelle retribuzioni. Lo riporta BBC citando il rapporto pubblicato dalla federazione dei sindacati Trades Union Congress (TUC), secondo cui ancora nel 2015 i lavoratori neri guadagnavano…

Il quartiere finanziario di Shinjuku, Tokyo (Morio, Wikimedia Commons)

Giappone, via alla guerra valutaria?

La mossa improvvisa della Banca centrale giapponese (Bank of Japan, BoJ), che nella giornata di venerdì ha annunciato l’abbassamento dei tassi di interesse sotto quota zero, potrebbe innescare ulteriori “schermaglie” nel mercato dei cambi alimentando le paure degli osservatori di fronte al possibile avvio di una vera e propria guerra…