Nuovo rapporto Amnesty: crimini guerra in 23 Paesi

La retorica  del “noi contro loro” brandita sempre più spesso contribuisce a creare un mondo diviso e pericoloso, che arretra sulla difesa dei diritti umani. In 159 Paesi sono avvenute violazioni nel 2016 e 23 Paesi sono risultati scenario per crimini di guerra. Queste alcune cifre diffuse con la presentazione…

In Emilia la città con le strade senza buche

Una strada che dopo quasi 10 anni è ancora in perfetto stato e non ha avuto bisogno di nessun intervento di manutenzione, nonostante un costante transito di mezzi. E che riesce anche a ridurre il rumore generato dal passaggio dei veicoli: nell’Italia delle strade-groviera e dei Comuni che non riescono…

Sviluppo farmaci: il cloud abbatte tempi e costi

Grazie alla condivisione in cloud dei dati, alla disponibilità enorme di informazioni su potenziali candidati per test mirati e a tecnologie di monitoraggio clinico sempre più facili da applicare, lo sviluppo di un nuovo farmaco può velocizzarsi, riducendo tempi e costi di processi che durano anni e richiedono miliardi di dollari d’investimento….

Bloomberg, petrolio: il primato della Russia

Nel mese di dicembre, la Russia ha superato l’Arabia Saudita nella classifica della produzione petrolifera globale per la prima volta da marzo. Lo evidenzia Bloomberg. Il sorpasso è frutto delle misure di riduzione della produzione giornaliera attuate dai due Paesi a seguito degli accordi sui tagli all’output petrolifero finalizzati al…

Sisma, Campi risorge grazie al legno (certificato)

Edifici in legno, completamente antisismici, realizzati in tempi rapidi e dal costo contenuto: un’opportunità davvero interessante anche per la ricostruzione post sisma in Valnerina. Le tecniche costruttive moderne basate su legno certificato permettono di costruire edifici antisismici fino a 20 piani. Ed è proprio partendo dalle opportunità che le filiere…

Fossile: pressing sul fondo pensione londinese

La London Pension Fund Authority (LPFA), gestore del più grande fondo pensione pubblico della capitale britannica, deve fronteggiare le richieste di disinvestimento promosse dagli attivisti della campagna ambientalista Divest London. Nel mirino gli investimenti del fondo in alcune imprese coinvolte nel Dakota Access Pipeline, il contestato progetto della società Energy…