Debiti, i millennials USA restano senza casa

Condizionata dal peso dei debiti contratti per finanziare gli studi, la generazione dei millennials (gli individui nati tra il 1980 e il 2000) statunitensi si vede costretta a ritardare mediamente l’acquisto della prima casa di 7 anni rispetto al previsto. Lo segnala un’analisi congiunta della National Association of Realtors, la…

I tour operator mondiali studiano ad Assisi...

Quanto vale l’economia dei cammini? Come possono contribuire ad orientare le strategie turistiche di un territorio? Oltre 40 tour operator in arrivo da tutto il mondo se lo chiederanno ad Assisi, dopo aver percorso, per 4 giorni, le vie di fede di Umbria, Toscana, Emilia – Romagna e Lazio. L’idea…

Petrini: clima e qualità del cibo indissolubili

«Non c’è qualità alimentare senza rispetto dell’ambiente»: così Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, che nel giorno di chiusura di Cheese 2017, gli stati generali del latte crudo, lancia Menu for Change, prima campagna sul rapporto tra cambiamento climatico e cibo. Menu for Change è infatti un’iniziativa di comunicazione e raccolta fondi…

SCMP, Cina: i capitali non scappano più

Rallenta drasticamente il deflusso di liquidità dalla Cina. Lo segnala il South China Morning Post (SCMP) evidenziando gli ultimi dati diffusi dalla People’s Bank of China, l’istituto centrale di Pechino. Ad agosto, le posizioni sullo yuan accumulate dagli operatori sul mercato dei cambi si sono ridotte di 821 milioni di…

USA, più incendi e spese record per spegnerli

La cattiva notizia viene direttamente dal ministro per l’Agricoltura americano Sonny Perdue che, in una nota, ha annunciato le spese record sostenute nell’anno fiscale 2017 per lo spegnimento degli incendi nei boschi del Paese: oltre 2 miliardi di dollari. Una cifra che rende per l’amministrazione USA il 2017 l’anno più…

Lavoro, Mader: nuove regole o sarà rivolta dei...

«Siamo di fronte ad un Age of Non-Commitment, un’età di non-impegno, con conseguenze a doppio taglio. Cioè anche i datori di lavoro cominciano a rendersi conto che il loro rifiuto di entrare in un impegno suscita la stessa risposta nel loro personale precario»: così Isabella Mader a proposito dei nuovi modelli di lavoro e di precariato in un’intervista realizzata…